Home Poesia

Speranza

by

Amor che aprì ferita nel mio cuore

quando conobbi bimba soave e bella

Quando credetti d’obliar dolore

vivendo insieme a lei l’età novella.

Amor diede una vita al corpo umano

menando nella gioia e nel desio

due cuori uniti dalla stessa mano

forse per sempre, a volontà di Dio.

Amor confuse tutto l’intelletto

quando divaricato in altre vie

di dolorose lacrime bagnò il petto

Amore, ancora invoca il cuore mio

perché non si può mai invocar altro

se fu distacco senza dirci addio.

Michele Accurso 1956

 

Ti è piaciuto l’articolo? Offrimi un caffè :)

 

0,01-bitcoin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *